menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La zona di Casale Nei

La zona di Casale Nei

Casale Nei: 'topo d'appartamento' trovato con i gioielli appena rubati

I due uomini si erano intrufolati all'interno di un'abitazione in via Mario Soldati. A notarli sono stati i condomini che hanno allertato il "113". In fuga il complice

Si erano intrufolati all'interno di un'abitazione in via Mario Soldati, zona Casale Nei, nel pomeriggio di ieri 3 febbraio per portare a termine un furto. Missione fallita per i due malviventi, o quasi. Uno di loro, un georgiano di 36 anni, è stato infatti raggiunto dai poliziotti sopraggiunti mentre il complice è riuscito a dileguarsi.

LA SEGNALAZIONE DEI CONDOMINI - A segnalare i due topi d'appartamento al "113" sono stati alcuni residenti che hanno riferito di un possibile furto all'interno di un'abitazione nel loro palazzo. Una volta giunti sul posto, i poliziotti hanno notato un uomo in fuga inseguito da un condomino che, accortosi del furto, stava cercando di bloccare uno dei due ladri.

GIOIELLI E CONTANTI - Operazione riuscita. Il malvivente è stato raggiunto e bloccato dagli agenti e una volta perquisito è stato trovato in possesso di circa 300 euro in contanti e di alcuni gioielli preziosi, parte del bottino che era stato appena "prelevato" dall'appartamento, oltre a vari arnesi utili allo scasso.

COMPLICE IN FUGA - Accompagnato negli uffici del Commissariato Fidene-Serpentara, l'uomo è stato arrestato per il reato di furto in abitazione mentre sono ancora in corso le indagini volte alla ricerca del suo complice, riuscito a dileguarsi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento