Ruba smartphone ad una turista sul tram numero 8, arrestato

La refurtiva è stata recuperata. Fermata anche una banda di giovani ladri nei pressi di via Ottaviano proprio mentre stava derubando del portafogli una turista statunitense

Uno scippo in piena regola. E' quanto accaduto sul tram numero 8, infine, i Carabinieri della Stazione Roma Trastevere hanno arrestato un marocchino di 40 anni, con numerosi precedenti e senza fissa dimora, che, approfittando dell’affollamento del mezzo, stava arraffando dalla giacca di una turista un costoso smartphone di ultima generazione.

I Carabinieri del Comando di piazza Venezia, invece, hanno arrestato tre ragazze e un ragazzo, tutti romeni, senza fissa dimora, di età compresa tra i 25 e i 29 anni e vecchie conoscenze delle forze dell’ordine. La banda è stata notata aggirarsi nei pressi di via Ottaviano ed è stata bloccata proprio mentre stava derubando del portafogli una turista statunitense.

In via Nazionale, i Carabinieri della Stazione Roma via Vittorio Veneto hanno arrestato con l’accusa di tentato furto aggravato un romeno di 41 anni, nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, pizzicato mentre si stava appropriando del portafogli di una turista in attesa alla fermata dell'autobus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento