Denunciano furto dello smartphone: ladre scovate dopo sei mesi, tra loro una minore

Le due avevano depredato gli apparecchi telefonici ad Anticoli Corrado e Subiaco, Comuni della Valle dell'Aniene

Le hanno rintracciate e denunciate dopo sei mesi di ricerca. Ad essere scovate dai carabinieri della Compagnia di Subiaco due donne, tra cui una 17enne, denunciate per il reato di ricettazione di smartphone rubati. Dopo le denunce di furto presentate ai carabinieri delle stazioni di Anticoli Corrado e Subiaco, Comuni della Valle dell'Aniene, le vittime probabilmente non speravano più di rivedere il proprio smartphone ormai dato per disperso. E invece a distanza di sei e quattro mesi, la buona notizia: i telefoni sono stati rintracciati e restituiti ai legittimi proprietari. 

DENUNCIA PER FURTO - Dovrà ricredersi chi sostiene che le denunce per furto di cellulare cadono nel dimenticatoio. Sono in continuo aumento i casi in cui il maltolto viene ritrovato e restituito al proprietario con la relativa denuncia del presunto ricettatore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento