Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Monteverde / Viale dei Quattro Venti

Ladro prudente a Monteverde: oscura gli spioncini del palazzo per rubare lontano da occhi indiscreti

Il 38enne è stato bloccato all'interno del condominio dalla polizia

Foto d'archivio

Un ladro prudente. Siamo a Monteverde dove un topo d'appartamento ha oscurato gli spioncini delle porte di un palazzo per non essere osservato da occhi indiscreti. Lo stratagemma non è stato però sufficiente con il predone poi arrestato dalla polizia. 

Il tentato furto poco dopo le 12:00 di giovedì quando gli agenti del XII Distretto Monteverde sono arrivati in viale dei Quattro Venti, all’interno dello stabile indicato, dove un uomo ha cercato di fuggire lungo la rampa di scale del palazzo. La segnalazione alla sala operativa della Questura di Roma, giunta tramite il 112, da parte di uno dei condomini della struttura il quale, tramite lo spioncino della sua porta d’ingresso (che il ladro aveva dimenticato di oscurare) aveva notato un uomo mentre cercava di forzare la porta di uno degli interni lì presenti. 

I poliziotti hanno messo fine alla fuga del 38enne georgiano, al sesto piano bloccandolo. In suo possesso un borsello nero con all’interno chiavi alterate e grimaldelli, inoltre gli uomini diretti da Maria Chiaramonte, hanno riscontrato che, alle porte di alcuni appartamenti era stato oscurato lo spioncino delle porte d’ingresso e a 2 di esse risultavano essere danneggiati i cilindri stessi. Al termine delle indagini, il 38enne è stato arrestato per tentato furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladro prudente a Monteverde: oscura gli spioncini del palazzo per rubare lontano da occhi indiscreti

RomaToday è in caricamento