Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca

Furti sulla Metro B: sorprese a borseggiare turisti, fermate ladre di 11 e 14 anni

Proseguono con profitto i servizi antiborseggio predisposti dai Carabinieri di Roma a bordo dei mezzi pubblici ma anche nei luoghi maggiormente affollati della Capitale

Continuano i furti nella metro a Roma. Due giovani ladre di 11 e 14 anni sono state bloccare dai Carabinieri della Stazione Roma Nomentana che le hanno sorprese sulla banchina della linea B mentre, a più ondate, stavano tentando di impossessarsi del portafogli di una turista olandese in attesa del convoglio.

La più grande delle borseggiatrici è stata arrestata e portata nel Centro di Prima Accoglienza di via Virginia Agnelli mentre la più piccola è stata accompagnata in un’altra apposita struttura di accoglienza per minori.

Poco dopo, i Carabinieri della Stazione Roma Quirinale hanno arrestato un algerino di 42 anni, pregiudicato e nella Capitale senza fissa dimora, sorpreso nella fermata della metropolitana Spagna mentre stava sfilando il portafogli dalle tasche di un turista americano.

La refurtiva è stata recuperata e restituita ai legittimi proprietari mentre tutti i borseggiatori, tranne l'undicenne non imputabile, sono in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti sulla Metro B: sorprese a borseggiare turisti, fermate ladre di 11 e 14 anni
RomaToday è in caricamento