Cronaca

Furti sotto l'ombrellone: ruba zaino a bagnante e scappa

All'arrivo dei militari il ladro è stato identificato e trovato ancora in possesso dell'intera refurtiva

Passeggiava tra ombrelloni e asciugamani per rubare portafogli e smartphone in spiaggia. Nel week end i Carabinieri della Stazione di Ladispoli hanno arrestato un 35enne algerino, senza fissa dimora, per furto. Lo straniero si era recato in un tratto di spiaggia libera del litorale di Ladispoli dove, atteso il momento propizio si è impossessato dello zaino di un bagnante, lasciato dal proprietario accanto al telo da mare, cercando poi di dileguarsi.

All'arrivo dei militari il ladro è stato identificato e trovato ancora in possesso dell'intera refurtiva, costituita dal telefono cellulare e dal portafoglio, che è stata poi restituita alla vittima. Dopo l'arresto è stato portato in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo disposto dall'Autorità Giudiziaria di Civitavecchia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti sotto l'ombrellone: ruba zaino a bagnante e scappa

RomaToday è in caricamento