Cronaca Velletri

Fermati sulla Nettunense, nella loro auto 4 quintali di rame

A finire in manette quattro persone, tra i 22 e i 26 anni. Non si sono fermati all'alt dei carabinieri e ne è nato un inseguimento sulla via Nettunense. Ad operare i carabinieri di Lanuvio

Quattro persone arrestate e quattro quintali di cavi di rame sequestrato. E' questo il bilancio di una serie di controlli effettuati dai carabinieri della stazione di Lanuvio. A finire in manette 4 cittadini romeni, tra i 22 e i 26 anni.

Gli stranieri sono stati intercettati dai militari a bordo di un’alfa romeo 156, mentre percorrevano la via Nettunense. I malviventi non si sono fermati all’Alt imposto e, dopo un breve inseguimento, sono stati fermati dai carabinieri. L’immediata perquisizione veicolare ha consentito di rinvenire nr. 12 rotoli di cavi elettrici di rame tranciati per un peso complessivo di circa 4 quintali e materiali da lavoro e scasso (pinze, cesoie, torce elettriche, taglierini e utensili vari). Tutto il materiale e l’autovettura sono stati sequestrati.

Sono in corso accertamenti per stabilire la provenienza del rame verosimilmente asportato poco prima in zona. Per gli stranieri si sono aperte le porte del carcere di Velletri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermati sulla Nettunense, nella loro auto 4 quintali di rame

RomaToday è in caricamento