Furti di rame lungo la Metro B: recuperati oltre 150 metri di materiale

Ad allertare il "113" è stato un cittadino svegliato dai rumori provenienti dalla strada. Inutile la fuga dei due romeni, 37 e 17 anni, bloccati dopo un lungo inseguimento. Recuperati lo scorso 24 febbraio 150 chili del prezioso 'oro rosso'

Centocinquanta metri di rame già tagliati, puliti dal corrugato di protezione, fascettati e pronti per essere trasportati. È quanto trovato e sequestrato dagli agenti delle volanti e del Commissariato Colombo lungo il tratto ferroviario Piramide/Garbatella della linea metropolitana 'B'. Protagonisti della vicenda due romeni di 37 e 17 anni, arrestati con l'accusa di furto aggravato.

Ad allertare il '113' è stato ancora una volta un cittadino che, svegliato dai rumori provenienti dalla strada, si è affacciato alla finestra e ha notato alcuni uomini armeggiare nei pressi della ferrovia. Immediato l'intervento degli agenti che, non appena giunti sul posto, hanno notato due persone imballare una grande quantità di rame. I due, approfittando del passaggio di un treno, hanno cercato di far perdere le proprie tracce ma sono stati raggiunti e bloccati dagli uomini in divisa dopo un estenuante inseguimento.

Entrambi, già noti per furti di questo genere, sono stati accompagnati negli uffici del Commissariato Monteverde dove, al termine degli accertamenti sono stati arrestati. Messi a disposizione dell Autorità Giudiziaria dovranno rispondere di furto aggravato. Nel frattempo tutto il materiale recuperato è stato riconsegnato a personale dell'Atac.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'arresto dei due non è un caso isolato. Già il 24 febbraio scorso, durante un controllo effettuato dagli agenti del Reparto Volanti in viale Trastevere, tre cittadini stranieri di etnia rom sono stati sorpresi a spingere uno dei carrelli comunemente usati nei supermercati per fare la spesa con 150 kg di rame all’interno. I tre sono stati tutti denunciati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 135 nuovi casi: sono 195 in totale nel Lazio. I dati Asl del 23 settembre

  • Coronavirus Roma, presidente dell'ordine dei medici: "Nel Lazio situazione preoccupante"

  • Albero crolla su auto, il padre della ragazza nella vettura: "Criminali, oggi potevo essere al funerale di mia figlia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento