Cronaca Clivo dei Publicii

Furti a raffica nelle auto al Circo Massimo: presi i 2 ladri seriali

Avevano preso di mira i mezzi parcheggiati nell'area del Circo Massimo. Ieri i due sono stati colti in flagranza di reato. Nella loro auto gli arnesi per scassinare i veicoli

Erano diventati l'incubo di chi lasciava l'auto al Circo Massimo. Decine di furti denunciati ai carabinieri. Identico il modus operandi: auto scassinate e ripulite dagli oggetti lasciati all'interno. Anche per questo i controlli in erano aumentati. Nella serata di ieri una pattugla del comando di Piazza Venezia ha prima individuato i 2 sospettati e poi li ha colti sul fatto. I due avevano appena rubato, dopo avere infranto i finestrini, da una Audi A3 e una Toyota Yaris parcheggiate in Clivo dei Publicii. Nell’auto che utilizzavano per spostarsi, i Carabinieri hanno rinvenuto numerosi arnesi utilizzati per scassinare le auto e gli oggetti che avevano appena rubato. A finire in manette due cittadini bosniaci, residenti in un campo su via Pontina. Ventiquattro e 39 anni la loro età. Entrambi condotti in caserma, in attesa del rito direttissimo, dovranno rispondere di furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti a raffica nelle auto al Circo Massimo: presi i 2 ladri seriali

RomaToday è in caricamento