rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca Centocelle / Via Federico Delpino

Il ladro torna nella casa svaligiata due giorni prima e viene sorpreso dal proprietario

Il topo d'appartamento è stato poi arrestato dalla polizia

Lo ha sorpreso dentro casa dove era entrato con le chiavi che aveva rubato qualche giorno prima dopo una precedente sgradita visita. Un ladro recidivo. A fermarlo il proprietario dell'appartamento preso di mira a Centocelle che lo ha poi consegnato nelle mani della polizia.

I fatti sono accaduti lo scorso 26 aprile quando gli agenti delle volanti e dei commissariati San Giovanni e Tuscolano sono intervenuti in via Federico Delpino per la segnalazione di furto in atto in abitazione. Giunti sul posto gli agenti hanno notato un uomo, visibilmente agitato, affacciarsi dal balcone della propria casa per indicargli di aver colto un ladro dentro casa. 

Una volta entrati nell'appartamento, i poliziotti hanno trovato l’autore del tentato furto, un romano di 45 anni senza dimora. L’inquilino ha poi riferito che, mentre si trovava all'interno della propria camera da letto, ha udito dei rumori provenienti dal locale adibito a disimpegno. Insospettito, è uscito dalla stanza e si è imbattuto nel 45enne, spaventatosi, ha urlato allarmando la compagna presente nell’abitazione, per poi iniziare una breve colluttazione. 

A Roma ogni giorno svaligiati 28 appartamenti: le tecniche utilizzate 

Poi è riuscito a contattare il 112 e immediato è stato l’intervento delle volanti. Durante la perquisizione effettuata sul 45enne, gli agenti hanno rinvenuto all'interno del suo zaino le chiavi di casa dell’abitazione in questione e la tessera sanitaria intestata alla vittima provvedendo a restituirli sul posto al legittimo proprietario. 

Quest’ultimo, infatti, ha dichiarato che qualche giorno prima c’era stato un furto nella sua abitazione, con sottrazione di alcuni beni, che aveva prontamente denunciato. Sempre all'interno dello zaino del 'topo d'appartamento', sono stati rinvenuti due telefoni cellulari di cui l’uomo non ha saputo giustificare la provenienza pertanto è stato denunciato anche per il reato di ricettazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ladro torna nella casa svaligiata due giorni prima e viene sorpreso dal proprietario

RomaToday è in caricamento