Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Residenti in vacanza e ladri in città: sventati tre tentativi di furto

Tre case incustodite nel mirino di altrettanti topi d'appartamento. Un 39enne è stato sorpreso mentre 'visitava' un appartamento in via dell'Amba Radam. Altri due furti a Flaminio e Tor di Quinto

Nel periodo estivo, con gli appartamenti rimasti vuoti, il pericolo dei topi d’appartamento è più reale che mai. E solo nelle ultime ore sono ben tre i tentati furti sventati dalle forze dai Carabinieri ddella Capitale impegnati a garantire vacanze serene ai romani e brutte sorprese al loro rientro. Tre gli episodi che hanno visto scattare le manette per altrettanti malintenzionati colti in flagranza mentre tentavano di far “visita” a case incustodite.

Il primo ad essere arrestato è stato un cittadino georgiano di 39 anni sorpreso dai Carabinieri della Stazione Roma Celio mentre stava per entrare in un appartamento di via dell’Amba Aradam.
A seguire, un 19enne romeno bloccato dai Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale. Il giovanissimo “topo d’appartamento” è stato stanato all’interno di un’abitazione di via Pollaiolo, nei pressi del Lungotevere Pilsduski, mentre stava facendo razzia di tutto ciò che trovava a portata di mano.


Infine, i Carabinieri della Stazione Roma Ponte Milvio hanno ammanettato un 33enne italiano, noto alle Forze dell’Ordine, proprio mentre stava tentando di entrare, attraverso una finestra, in un appartamento di via Tiberio. I tre saranno processati con rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Residenti in vacanza e ladri in città: sventati tre tentativi di furto

RomaToday è in caricamento