Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Svaligiavano appartamenti aprendo le serrature senza effrazioni: 14 arresti

La loro tecnica, il key bumping, consisteva nell'apertura delle porte, con serratura europea, senza lasciare segni. Sgominata la banda specializzata in furti d'appartamento

Era un’associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti in appartamento quella sgominata questa mattina dai  Carabinieri del Comando Provinciale di Roma.

Nell'operazione di oggi, a cui si è giunti, dopo indagini accurare, sono state arrestate quattordici persone alle quali i militari hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Roma, Dottor Aldo Morgigni, che ha accolto la richiesta del PM, Dott. Vincenzo Barba nell’ambito dell’indagine denominata “San Giorgio”. Decine le perquisizioni tuttora in corso presso i vari immobili nella disponibilità degli indagati.

Le attività investigative dei Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trionfale hanno consentito di individuare tutti i componenti della banda e di risalire al ruolo che ciascuno ricopriva nell’organizzazione. Particolare la tecnica utilizzata per entrare negli appartamenti, conosciuta con il termine “key bumping”, che ha la particolarità di consentire l’apertura delle porte, con serratura europea, senza lasciare segni di effrazione.


Anche tre donne, tra i destinatari del provvedimento, che avevano il compito di fornire il supporto “logistico” agli uomini, di custodire la refurtiva e di farla visionare all’occorrenza ai possibili acquirenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svaligiavano appartamenti aprendo le serrature senza effrazioni: 14 arresti

RomaToday è in caricamento