Cronaca

Termini: turisti derubati fuori la stazione, arrestato ladro 18enne

Il giovane ladro aveva un cellulare una rubato e una borsa appena scippata

Ancora furti ai danni di turisti a Termini. L'ultimo ladro a finire in manette, in ordine di tempo, è stato un algerino 18enne. Il giovane aveva appena scippato una turista coreana, per poi venire bloccato dagli agenti della Polizia di Stato nei pressi della stazione Termini.

Dopo una perquisizione è stato trovato in possesso di un cellulare risultato essere di proprietà di un americano il quale, in sede di denuncia lo ha riconosciuto come autore del furto subito poco prima. Il giovane ladro pertanto è stato tratto in arresto per furto aggravato.

Due cittadini georgiani, rispettivamente di 31 e 36 anni, sono stati invece arrestati in flagranza mentre asportavano dei capi d'abbigliamento ed alcuni profumi all'interno di un esercizio commerciale all'interno della stazione.

Colto nella flagranza di reato anche un cittadino del Gambia di 18 anni mentre cedeva della marijuana ad un cliente dietro il corrispettivo di una somma di denaro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Termini: turisti derubati fuori la stazione, arrestato ladro 18enne

RomaToday è in caricamento