Cronaca

Incendio Tiburtina: come muoversi in città coi trasporti pubblici

In via di normalizzazione la situazione dei trasporti anche se permangono molti disagi a casa dell'incendio a Tiburtina: ecco il punto sul funzionamento dei trasporti

Dopo l'incendio che domenica ha coinvolto la stazione Tiburtina, i disagi si sono fatti sentire su tutta la rete dei trasporti sia su ferrovia che su gomma.
Pian piano la situazione si sta normalizzando, anche se il settore in cui si risente maggiormente degli effetti dell'incendio rimane quello ferroviario.

Ecco la situazione dei trasporti:

metro B: servizio regolare su tutta la linea, tutte le stazioni aperte.

Ripristinata la fermata Tiburtina Fs della linea B

TRENI

treni Fs non effettuano fermata a Tiburtina e fanno capo alle stazioni Termini e Ostiense

La stazione Tiburtina - lato Ferrovie dello Stato - è stata riaperta al traffico viaggiatori limitatamente ai treni della Fr1 Orte-Fara Sabina-Roma-Fiumicino aeroporto. I treni della Fr1, viaggiano comunque in ritardo. La frequenza, nei due sensi di marcia, è di due treni ogni ora.

AUTOBUS

linea bus 409 tornata su percorso normale; non più prolungata a piazza Bologna

sospesa la navetta Tiburtina Fs-piazza Bologna

linea 451 ancora potenziata per afflusso-deflusso viaggiatori stazione Togliatti Fr2

linee 135 e 309 percorsi ripristinati su tangenziale est e via Lorenzo il Magnifico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio Tiburtina: come muoversi in città coi trasporti pubblici

RomaToday è in caricamento