Cronaca

Entrano a scuola di notte per fumare marijuana: nei guai 5 ragazzi

I cinque riusciti ad entrare dopo aver forzato la porta d'ingresso dell'istituto

Credit Pixabay

Fumavano marijuana a scuola, di notte. A finire nei guai 5 ragazzi romeni di cui due minori. I giovani sono entrati interno di una classe, riuscendo ad entrare dopo aver forzato la porta d'ingresso dell'istituto. A sorprenderli i Carabinieri della Stazione di San Cesareo.

Alla vista dei militari, i ragazzi sono apparsi molto agitati. Da un'ispezione dei locali è stata trovata della marijuana per terra, motivo per cui si presume che i ragazzi stessero per far uso di stupefacenti. 

Al termine degli accertamenti, sono stati tutti denunciati a piede libero per danneggiamento aggravato in concorso e i Carabinieri, oltre ad intensificare i servizi preventivi, stanno effettuando delle verifiche per accertare le eventuali responsabilità dei ragazzi in merito ad altri episodi simili accaduti negli ultimi tempi, sempre ai danni del medesimo istituto scolastico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entrano a scuola di notte per fumare marijuana: nei guai 5 ragazzi

RomaToday è in caricamento