rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Tor Sapienza / Via Adriano Cecioni

Tor Sapienza, ruspa danneggia un tubo del gas: quartiere in tilt

Negozi chiusi, vigili del fuoco, 6 pattuglie della polizia di stato, due della polizia locale di Roma Capitale. A determinare il caos la fuga di gas originatasi all'altezza di via Cecioni

Tor Sapienza in tilt dalle 9 alle 12 di questa mattina. Tutta colpa di una fuga di gas in via di Tor Sapienza, all'altezza di via Adriano Cecioni. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che, accertata la non pericolosità della perdita, hanno deciso di non procedere all'evacuazione del palazzo interessato dalla perdita. Predisposta invece l'evacuazione della scuola di Santa Maria della Neve.

A causare la perdita una ruspa di una ditta che lavora per realizzare sottoservizi che ha danneggiato una tubatura del gas. Tecnici Italgas stanno lavorando per mettere in sicurezza l'impianto.

L'intera strada è stata però chiusa fino alle 12, determinando non pochi disagi per i cittadini. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della polizia Locale di Roma Capitale. Intorno alle 10.30 poi l'intervento di sei pattuglie della Polizia di Stato. I negozi del quartiere sono rimasti chiusi per oltre un'ora e mezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Sapienza, ruspa danneggia un tubo del gas: quartiere in tilt

RomaToday è in caricamento