rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Torre Angela / Viale Duilio Cambellotti

Fratelli rapinatori minacciano donna col coltello e la scaraventano in terra

I due sono stati arrestati dalla polizia

Due fratelli criminali. E' quanto hanno arrestato gli agenti di polizia a Tor Bella Monaca dopo che i due hanno minacciato una donna per poi scaraventarla in terra una volta 'alleggerita' di portafoglio e telefono cellulare. 

Fratelli rapinatori a Tor Bella Monaca

I fatti in viale Duilio Cambellotti, dove i due fratelli, armati di un coltello, si sono avvicinati ad una donna e, dopo averla gettata in terra, le hanno rubato il cellulare e il portafogli, per poi fuggire in macchina. Diverse pattuglie del Reparto Volanti, ricevuta la nota dalla Sala Operativa della Questura, hanno effettuato un’immediata “battuta” della zona riuscendo ad intercettare i malviventi in fuga.

Fratelli in manette 


Identificati per due fratelli romani di 53 e 49 anni, entrambi con precedenti di polizia, sono stati accompagnati in ufficio ed arrestati per rapina aggravata. La vittima, soccorsa da personale medico, ha riportato lievi contusioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fratelli rapinatori minacciano donna col coltello e la scaraventano in terra

RomaToday è in caricamento