rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Piazza del Popolo

Califano: ad un mese dalla perdita del 'Maestro' messa per il trigesimo della sua morte

La funzione si svolgerà alle 19 alla chiesa dei Miracoli di piazza del Popolo. L'auspicio è che il Califfo possa essere ricordato dal palco del concerto del primo maggio

E' passato un mese dalla perdita di Franco Califano ma Roma non dimentica uno dei suoi figli più amati. Dopo la morte dello scorso 30 marzo gli amici più cari ricordano oggi il Maestro partecipando ad una messa in piazza del Popolo in occasione del trigesimo dalla sua scomparsa. "La messa si svolgerà alle 19 nella Chiesa dei Miracoli in piazza del Popolo - spiega Donatella Diana, per 12 anni factotum del cantautore - perché nella Chiesa degli Artisti sono in corso lavori di restauro. Mi auguro che tanti amici del maestro intervengano". La sua famiglia "adottiva" di sicuro ci sarà ed è proprio quella che si augura che "il Maestro venga ricordato dal palco del 1 maggio e quello dell'11 maggio, in un concerto gratuito a Milano organizzato da Radio Italia". Nato a Tripoli nel 1938 e morto nella sua casa di Acilia Franco Califano aveva legato la propria carriera artistica alla Città Eterna tanto che nel maggio 2009 aveva dichiarato: "Ho già predisposto che sulla mia tomba venga scritto ‘Non escludo il ritorno’".

ROMA E IL MAESTRO - Amore incondizionato di Roma e dei romani nei confronti del Califfo che si è palesato in tutta la sua grandezza in occasione dei suoi funerali e dell'ultimo saluto nella camera ardente allestita in Campidoglio con una lunga fila di cittadini che dalle 10 alle 20 ha reso omaggio al Maestro vestito come sempre con braccialetti, collana e camicia aperta sul petto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Califano: ad un mese dalla perdita del 'Maestro' messa per il trigesimo della sua morte

RomaToday è in caricamento