rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Via Marsala

Scomparso dalla propria casa in Francia: 16enne trovato alla Stazione Termini

Il ragazzino era sparito dalla propria abitazione di Bordeaux lo scorso 30 agosto. I genitori in arrivo nella Capitale

Era sparito lo scorso 30 agosto dalla propria abitazione in Francia. Cinque giorni di apprensione per una coppia di genitori transalpini terminati questa mattina quando i carabinieri del Nucleo Scalo Termini di Roma, nel corso dei consueti controlli svolti nell’area dello scalo ferroviario capitolini, hanno rintracciato il 16enne francese fuggito da casa.

SCOMPARSO IL 30 AGOSTO - I militari dell’Arma lo hanno notato aggirarsi nei pressi della Stazione Termini e lo hanno sottoposto a controllo. Dagli accertamenti è emerso che il minore era scomparso il 30 Agosto scorso da Bordeaux. Immediatamente il minore è stato accompagnato in caserma, dove è in attesa di riabbracciare i genitori che avvisati dai Carabinieri stanno per arrivare a Roma.

DUE ARRESTI - Gli stessi Carabinieri, nel corso dei servizi di pattuglia nello scalo, hanno arrestato anche due persone, si tratta di un cittadino della Libia di 32 anni che in via Marsala è stato fermato subito dopo aver scippato lo smartphone ad una 20enne italiana, ed un cittadino russo di 35 anni che all’interno di un negozio dello scalo ferroviario è stato arrestato dopo aver rubato un portafogli ed un profumo del valore complessivo di circa 200 euro. 

RITO DIRETTISSIMO - I due arrestati dai Carabinieri sono stati accompagnati in caserma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo. Dovranno rispondere rispettivamente di rapina impropria e furto aggravato. In entrambi i casi la refurtiva è stata recuperata e riconsegnata ai legittimi proprietari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scomparso dalla propria casa in Francia: 16enne trovato alla Stazione Termini

RomaToday è in caricamento