Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Incendio Tiburtina, servizio navetta aggiuntivo Fara Sabina-Orte

Prosegue il processo di normalizzazione del trasporto ferroviario regionale, dal 1 agosto 2011 parte il servizio di navetta Fara Sabina-Orte

I disagi, dovuti all'incendio della Stazione Tiburtina, sono stati molti, ma si sta lentamente tornando ad una situazione di normalità. Al fine di implementare il servizio sulla Fr1, l’Assessorato Regionale alle Politiche per la Mobilità e il Trasporto Pubblico Locale, in accordo con Trenitalia, ha dato il via all'istituzione di 2 coppie di servizi bus, sostitutivi diretti, Fara Sabina – Orte e ritorno, a partire da lunedì 1 Agosto 2011.

I bus partiranno da Fara Sabina alle 10.30 e alle 11.30, rispettivamente in coincidenza con i treni da Fiumicino Aeroporto che arrivano alle 10.27 e 11.27, mentre ripartiranno da Orte alle ore 11.40 e alle 13.00 in coincidenza a Fara Sabina con i treni per Fiumicino Aeroporto delle 12.51 e 13.51. In questo modo si miglioreranno i collegamenti tra Fiumicino/Roma Capitale con Orte e località fuori dai confini regionali (Firenze – Perugia – Ancona).


“Il processo di normalizzazione sta andando avanti – afferma l’Assessore Lollobrigida – I fatti di Tiburtina hanno messo a dura prova il trasporto regionale, ma dopo il cadenzamento dell’orario sulla Fr1, operato nei giorni scorsi, questo servizio bus aggiuntivo è un nuovo importante tassello in supporto ai pendolari, in attesa che la situazione torni alla completa normalità”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio Tiburtina, servizio navetta aggiuntivo Fara Sabina-Orte

RomaToday è in caricamento