rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Cronaca Pomezia

Choc in un panificio, fornaio litiga e accoltella un collega

La vittima è stata portata all'ospedale Sant'Anna, dove ha ricevuto una prognosi di 15 giorni

"Sei troppo lento": prima lo ha aggredito verbalmente, poi lo ha accoltellato. Vittima un 47enne fornaio ferito da un collega a Pomezia. L'uomo, intorno alle 12, si è presentato presso la caserma dei Carabinieri con una ferita da arma da taglio al braccio destro, denunciando il collega rivale per l'accaduto.

Subito è stato chiamato il 118 che ha trasportato il ferito alla Casa di Cura Sant'Anna, dove e' stato curato con una prognosi di 15 giorni.

L'aggressore al momento si trova in stato di fermo presso la caserma, al vaglio la sua posizione in attesa della decisione del Pm. I Carabinieri indagano su quanto accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Choc in un panificio, fornaio litiga e accoltella un collega

RomaToday è in caricamento