rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca

Un altro turista cede alla tentazione e fa il bagno a Fontana di Trevi. Per lui multa e daspo

I fatti nella serata di sabato. L’uomo è stato sanzionato dalla polizia locale

Fontana di Trevi sempre più irresistibile. Il fascino di uno dei monumenti simbolo della Città Eterna conquista ancora. Questa volta, a cedere alla tentazione è un cittadino italiano. L’uomo è entrato all’interno della Fontana nella serata di sabato. Il suo gesto è stato interrotto dall’arrivo degli uomini della Polizia Locale del I Gruppo Centro ‘Ex Trevi’.

Gli agenti stavano svolgendo i consueti controlli nella zona di Fontana di Trevi, quando – intorno alle ore 21.00 – hanno notato l’uomo, 45 anni, immerso nella fontana. Immediatamente è stato fatto uscire, è stato sanzionato e sottoposto alla misura dell'ordine di allontanamento, quindi il daspo urbano, secondo quanto previsto dal Regolamento di Polizia Urbana.

La fontane di Roma sono luoghi sempre più affascinanti per i turisti italiani e stranieri. A distanza di pochi giorni, due gruppi di giovani turisti si sono introdotti nella Fontana dei Quattro Fiumi di Piazza Navona. Nel primo caso, mettendo i piedi a bagno, nel secondo caso, entrando all’interno per scattare selfie.

A settembre è ancora una volta Fontana di Trevi, il luogo preferito per i bagni ‘proibiti’: un uomo è stato multato di 450 euro e fatto uscire con tanto di daspo. I bagni nella fontana di Trevi non sono mancati neanche durante la notte di festeggiamenti per la vittoria dell’Italia ai campionati europei di calcio: in quella circostanza gli agenti hanno fermato due tifosi che si erano tuffati in acqua.




 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un altro turista cede alla tentazione e fa il bagno a Fontana di Trevi. Per lui multa e daspo

RomaToday è in caricamento