Ceprano, folgorato mentre aggiusta una lavatrice: grave un 50enne

E' accaduto ieri pomeriggio. L'uomo, dopo la scarica elettrica, ha avuto un arresto cardiaco. E' stato trasportato d'urgenza al Policlinico Umberto I di Roma

Un uomo residente a Ceprano, in Ciociaria, è rimasto ferito in modo grave da una scarica elettrica nella sua abitazione. E' successo nel pomeriggio di ieri. Da quanto si è appreso, sembra che il cinquantenne stesse svolgendo interventi di manutenzione su un elettrodomestico, forse una lavatrice, quando, per cause da stabilire, è stato investito da una scarica elettrica. L'uomo ha avuto un arresto cardiaco. Dopo i primi soccorsi del personale del 118, è stato trasferito in eliambulanza al Policlinico Umberto I di Roma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento