Cronaca Fiumicino

Focene, la barca si incaglia e affonda: salvati due pescatori

Il pronto intervento dei Vigili del Fuoco ha consentito il salvataggio di due persone, poi portate in ospedale

Paura nella notte per due pescatori che, a largo di Focene, sono stati salvati dopo che le barca nella quale era a bordo si è prima incagliata e poi è affondata. È quanto successo poco dopo la mezzanotte del 29 settembre. Sul posto la squadra operativa 26A e il Nucleo Sommozzatori dei vigili del fuoco di Roma, arrivati all'altezza del tratto di mare che affaccia su viale di Focene, 463.

L'imbarcazione, di circa 8 metri, sulla quale erano presenti due uomini, si è incagliata sul basso fondale roccioso mettendo a serio rischio l'incolumità dei due pescatori. Il pronto intervento dei Vigili del Fuoco ha consentito il salvataggio di due persone le quali sono state consegnate al personale medico giunto sul posto.
L'imbarcazione è affondata subito il salvataggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Focene, la barca si incaglia e affonda: salvati due pescatori

RomaToday è in caricamento