Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Allerta maltempo, bonifiche lungo il Tevere e 10 sgomberi

Ieri la Polizia fluviale ha ispezionato le acque del Tevere per prevenire le eventuali emergenze a causa delle precipitazioni. Potenziate le linee del 113

Nell'ambito di un servizio di monitoraggio, nella giornata di ieri 25 ottobre le pattuglie della Polizia fluviale, guidati dalla dr.ssa Lucia Muscari, hanno ispezionato le acque del Tevere, rivolgendo particolare attenzione agli argini, ai punti più a rischio per la possibile presenza di senza fissa dimora, nonchè  per la presenza di possibili ingombri  trascinati in occasione delle copiose piogge dello scorso giovedì. In particolare, sono 10 le persone che sono state fatte allontanare da alcuni punti dove avevano allestito giacigli di fortuna, soprattutto in prossimità dei ponti.

Sono stati inoltre verificati gli ormeggi delle imbarcazioni e dei pontili, sollecitando interventi di ancoraggio da parte degli organi tecnici, lì dove ritenuto necessario. Analoghi dispositivi di osservazione e allerta sono stati predisposti anche per le Squadre nautiche di Fiumicino, Anzio-Nettuno e Civitavecchia, dove equipaggi a bordo di fuoristrada stanno pattugliando le zone più a rischio. Per far fronte all’allerta meteo diramata dagli organi tecnici per la giornata di oggi, oltre al potenziamento delle linee del 113, sono stati predisposti nuclei delle volanti pronti ad intervenire per le possibili emergenze. In caso di necessità sarà predisposto il collegamento diretto con la centrale dei Vigili del Fuoco per snellire la tempistica degli interventi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta maltempo, bonifiche lungo il Tevere e 10 sgomberi

RomaToday è in caricamento