Cronaca

Sciopero, Cgil Lazio: in 2 anni risorse settore trasporti ridotte del 75%

Filt Cgil spiega le motivazioni del blocco dei trasporti: in due anni nella Regione Lazio sono stati fatti tagli del 75%. La protesta prende di mira anche la cattiva gestione di alcune aziende

"In due anni le risorse al settore del trasporti nel Lazio sono state tagliate del 75%. Solo nell'ultima Finanziaria ci sono 160 milioni di tagli per la nostra Regione", così spiega lo sciopero di oggi il segretario della Filt Cgil regionale, Alessandro Capitani.

"Protestiamo non solo contro i tagli – spiega Capitani – ma anche contro la cattiva gestione di alcune aziende, come l'Atac, dove da un lato si è consumato lo scandalo parentopoli e dall'altro, ora, si vuole incidere sui lavoratori".

Per quanto riguarda l'aumento del biglietto Atac, di cui si è discusso e si discute tanto, Capitani commenta: "Prima si dovrebbe intervenire su molto altro poi, alla fine, se mancano ancora risorse, adeguare il biglietto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero, Cgil Lazio: in 2 anni risorse settore trasporti ridotte del 75%

RomaToday è in caricamento