Picchiano il figlio di 11 anni dopo una lite: lui scappa a casa di un amico e chiede aiuto

Il giovane, che si era rifugiato a casa di un coetaneo, ha riportato numerose lesioni ed è stato portato in ospedale

Maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Questa l'accusa mossa ad una coppia di 45 e 44 anni. A denunciarli i Carabinieri della Stazione di Casal Palocco che hanno ricostruito i fatto dopo essere intervenuti nell'abitazione della coppia a seguito di una lite in famiglia nel corso della quale i due, per motivi ancora in corso di accertamento, hanno aggredito violentemente il proprio figlio minore di 11 anni.

Il giovane, che si era rifugiato a casa di un coetaneo, ha riportato numerose lesioni ed è stato accompagnato presso l'ospedale Grassi di Ostia, dove è stato medicato e giudicato guaribile in 10 giorni.

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incidente Anagnina, perde il controllo della moto: muore 32enne

  • Sciopero, mercoledì 24 luglio stop a metro, bus, treni e taxi: tutte le informazioni

Torna su
RomaToday è in caricamento