menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accoltella la madre al culmine di una lite, la donna grave in ospedale

L'intervento della polizia in un appartamento sulla via Ardeatina, nel Comune di Anzio

Ha impugnato un coltello ed ha ferito la madre colpendola come una furia cieca alla testa, al torace ed al costato. Ferita, la signora è stata trasportata d'urgenza in ospedale in codice rosso in gravi condizioni, ma da quanto si apprende non sarebbe in pericolo di vita E' accaduto intorno alle 11:00 di stamattina, giovedì 4 febbraio in un'abitazione della via Ardeatina, nel Comune di Anzio, sul litorale sud di Roma. 

Ancora da accertare con esattezza l'accaduto. A sferrare le coltellate alla madre il figlio di 20 anni, rimasto ferito anche lui ad una mano e medicato in ospedale, dove è tutt'ora piantonato dagli agenti del Commissariato Anzio Nettuno di polizia. Terminati gli accertamenti il 20enne è stato arrestato per tentato omicidio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Daniele De Rossi ricoverato allo Spallanzani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • De Magna e beve

    La vera storia della carbonara: origini e curiosità

  • De Magna e beve

    Carbonara: 7 errori comuni da non fare mai

  • Attualità

    La bufala del vaccino su chiamata a Roma

  • Cultura

    La Roma di Stefania Orlando

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento