Cronaca Subiaco

Fidanzati pusher nascondevano cocaina in auto, arrestati

Novantadue i grammi di sostanza stupefacente sequestrati dai carabinieri

Due fidanzati con la passione per la cocaina. Ad arrestarli i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Subiaco, nell’ambito dei molteplici servizi volti al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, con la collaborazione dei militari della Stazione Carabinieri di Agosta, nell'area dei Comuni della Valle dell'Aniene.

Fidanzati in manette 

A finire in manette un  32enne di Subiaco, pregiudicato, ed una 39enne romana, incensurata, per detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti.  I due notati in atteggiamento sospetto a bordo della propria autovettura, controllati e perquisiti sono stati sorpresi in possesso di oltre novanta grammi di cocaina.


Convalida dell'arresto 

A seguito dell’arresto, convalidato in sede di giudizio per direttissima, l’Autorità Giudiziaria ha disposto per lui l’obbligo di dimora nel Comune di Subiaco, mentre per la donna l’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fidanzati pusher nascondevano cocaina in auto, arrestati

RomaToday è in caricamento