Fermati dopo inseguimento: in auto due pistole, una rubata e l'altra clandestina

Nell'auto di un fuggitivo sono state trovate una calibro 22 risultata a seguito degli accertamenti esperiti provento di furto ed una calibro 9 per 21 con matricola abrasa

Immagine di repertorio

Non solo attività antidroga a Roma per la Polizia di Stato. Dopo l'arresto del corriere della droga a Lunghezza, gli agenti della Squadra Mobile hanno dato esecuzione a tre ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dall'Autorità Giudiziaria capitolina nei confronti di un 30enne albanese e di due italiani di 40 e 47 anni ritenuti a vario titolo responsabili di ricettazione, detenzione e porto abusivo di armi e munizioni.

Gli arresti sono il frutto di una pregressa attività investigativa conclusa dalla Seconda Sezione della Squadra Mobile, specializzata nel contrasto alla criminalità di matrice straniera.

L'indagine aveva, infatti, evidenziato i gravi fatti delittuosi commessi dagli indagati, e gli agenti erano riusciti ad intercettare le armi e a sequestrarle evitando, in questo modo, che  potessero essere utilizzate per la commissione di altri reati, quali rapine ed estorsioni.

In particolare, nel corso di un apposito servizio svoltosi nel gennaio scorso, gli investigatori della Mobile dopo un lungo inseguimento terminato fuori provincia, grazie anche all'ausilio delle pattuglie della Polizia Stradale, sono riusciti a bloccare l'auto a bordo della quale erano state abilmente occultate le armi e le munizioni, nonché ad arrestare il conducente.

La perquisizione del veicolo permetteva di recuperare due pistole, una calibro 22 risultata a seguito degli accertamenti esperiti provento di furto ed una calibro 9 per 21 con matricola abrasa, oltre a  numerosi proiettili di diverso calibro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento