rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Esquilino / Via Giovanni Giolitti

Trovato in strada in una pozza di sangue nella zona dei ballatoi di via Giolitti

L'uomo è stato trasportato all'ospedale San Giovanni. Indagano i carabinieri

Quando sono arrivati i carabinieri lo hanno trovato con una vistosa ferita alla testa dalla quale fuoriusciva molto sangue. Il ferito è un cittadino nigeriano di 42 anni, poi soccorso e trasportato in ospedale. L'intervento dei militari dell'Arma in via Giovanni Giolitti, all'Esquilino nella zona dei ballatoi di Termini.

La richiesta d'intervento al 112 intorno alle 23:00 di domenica sera. Nell'area dello scalo ferroviario sono quindi intervenuti i carabinieri del Nucleo Termini e quelli del Nucleo Radiomobile della Compagnia Roma Centro. Affidato il ferito alle cure dell'ambulanza, il 42enne ha quindi riferito agli investigatori di essere stato aggredito da un uomo a lui sconosciuto, poi la lite con il 'rivale' che lo ha quindi colpito alla testa con una bottiglia per poi darsi alla fuga e lasciarlo ferito in via Giolitti.

Ascoltata la testimonianza dell'uomo, identificato in un senza fissa dimora con precedenti, il 42enne è stato trasportato all'ospedale San Giovanni. Sul caso indagano i carabinieri che hanno acquisito le immagini delle videocamere della zona a caccia di elementi utili per ricostruire l'accaduto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato in strada in una pozza di sangue nella zona dei ballatoi di via Giolitti

RomaToday è in caricamento