Ladro scoperto a rubare in un negozio reagisce e ferisce gravemente un 20enne

E' accaduto in un esercizio commerciale di via Tibutina, in zona Rebibbia. La vittima ferita all'orecchio ed al fianco con una bottiglia rotta

E' arrivato in ospedale in codice rosso con una ferita lacero contusa all'orecchio ed una ferita penetrante all'ipocondrio sinistro (la parte superiore e laterale della cavità addominale). Poi il ricovero in prognosi riservata. A rischiare la vita un giovane cittadino moldavo di 20 anni, intervenuto nella prima serata di ieri in un negozio di generi alimentari in zona Rebibbia per fermare un ladro penetrato nell'esercizio commerciale al civico 959 di via Tiburtina.

REFURTIVA SOTTO I VESTITI - Il tentativo di furto poco prima delle 20.00 del 15 opttobre quando il ladro è entrato nel negozio di generi alimentari di via Tiburtina ed ha iniziato a nascondere della merce sotto i vestiti. Le sue mosse sono state però notate da alcuni addetti del supermercato, che lo hanno invitato a lasciare la merce e ad accomodarsi all’esterno.

ATTEGGIAMENTO AGGRESSIVO - L’uomo, anziché andarsene, ha assunto un atteggiamento aggressivo cominciando ad inveire e ad aggredire i presenti con un grosso coltello e con una bottiglia. Uno in particolare, il giovane moldavo nato nel 1994, ha tentato di fermarlo ma, per tutta risposta, ha ricevuto alcuni colpi inferti con il collo di una bottiglia spezzata, che lo hanno raggiunto al volto ed al fianco.

TENTATIVO DI FUGA - Subito dopo aver colpito il giovane l’uomo ha cercato di fuggire, ma l’immediato intervento  di due pattuglie, una del Commissariato San Basilio, l’altra del Reparto Volanti, ha consentito di bloccarlo.

LESIONI GRAVI - Identificato in un tunisino di 31 anni, è stato condotto presso il Commissariato di zona e successivamente tratto in arresto per tentato furto aggravato e lesioni gravi. Il ferito, soccorso presso l’ospedale Sandro Pertini, dopo essere stata sedata la vittima versa attualmente in prognosi riservata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento