rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Cronaca

Tor di Quinto, aggredito e ferito con il collo di una bottiglia rotta da un rapinatore

La vittima, nonostante la ferita al braccio, è riuscita ad opporsi e a far desistere il malvivente

È stato aggredito da un uomo - un romeno di 41 anni - poi bloccato dai carabinieri che lo hanno arrestato con l'accusa di tentata rapina e lesioni personali. È quanto successo ieri nott. 

L'uomo, in viale di Tor di Quinto ha aggredito e ferito, con il collo di una bottiglia rotta, un cittadino del Bangladesh di 39 anni, intimandogli di consegnare tutti quello che aveva. La vittima, nonostante la ferita al braccio, è riuscita ad opporsi e a far desistere il malvivente.

I miliari in transito hanno notato la scena e sono intervenuti immediatamente riuscendo a bloccare il cittadino romeno. La vittima è stata subito soccorsa e trasportata presso il pronto soccorso dell'ospedale Villa San Pietro dove è stata medicata e dimessa con 15 giorni di prognosi. Dopo l'arresto l'uomo è stato portato in caserma e trattenuto, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, attesa del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor di Quinto, aggredito e ferito con il collo di una bottiglia rotta da un rapinatore

RomaToday è in caricamento