Tragedia sfiorata a Prati: grosso ramo cede e colpisce un uomo e due auto, ferito 68enne

E' accaduto in piazza della Libertà. L'anziano trasportato dall'ambulanza del 118 all'ospedale Santo Spirito. Sul posto polizia e vigili urbani

Piazza della Libertà a Prati (foto google)

Tragedia sfiorata questa mattina a Prati dove un grosso ramo è caduto travolgendo un passante e due automobili in sosta. E' accaduto poco dopo le 11:00 in piazza della Libertà quando parte della pianta, di circa 5 metri di lunghezza, è crollata in strada. Ad avere la peggio un uomo romano di 68 anni, costretto alle cure dell'ospedale Santo Spirito dove è stato trasportato in codice rosso poi trasformatosi in codice giallo.

DANNEGGIATE DUE AUTO -  Danneggiate anche le due vetture che si trovavano sulla traiettoria del ramo (una Renautl Clio ed una Jeep). Sul posto, oltre all'ambulanza del 118, gli agenti dei I Gruppo Centro della polizia locale di Roma Capitale ed i poliziotti del commissariato Prati. Per consentire le operazioni di taglio e rimozione si sono registrati rallentamenti alla normale circolazione stradale all'altezza di lungotevere Prati. 

"MANUTENZIONE VERDE" - Quanto accaduto a Prati ha trovato il commento di Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d'Italia: "In una giornata di sole in piena estate, un albero è caduto su un anziano in Prati, spedendolo in gravi condizioni all’ospedale. Purtroppo è questo ciò a cui si va incontro quando la manutenzione del verde pubblico non viene programmata. Accadeva anche con l’ex sindaco Marino, e a maggior ragione oggi con l’inadeguatezza del M5S alla guida della Capitale. Curare il verde pubblico non è solo una questione di decoro ma di sicurezza urbana: un albero può cadere su un passante, invadere una corsia stradale, colpire un centauro o un automobilista, coprire l’illuminazione pubblica determinando condizioni di scarsa visibilità pericolose per chi guida, o favorendo comportamenti illeciti o violenti agevolati dall’oscurità". 

BANDO VERDE PUBBLICO -  "Intanto, un altro bando del verde pubblico è stato fermato dal M5S capitolino, per la solita approssimazione e incompetenza, e il verde pubblico della nostra città dovrà attendere chissà quanto per vedere la manutenzione necessaria. E' quanto accaduto con la gara per un intervento che riguardava ben 14 municipi e tre ville storiche, Villa Pamphilj, Villa Ada e Villa Borghese, suddivisi in 5 lotti. Bando che si sarebbe dovuto espletare lo scorso 21 giugno – prosegue il consigliere Fdi - ma della cui esistenza si sapeva da mesi, tanto da essere stato ritardato per un adeguamento al codice appalti pubblici. Modifiche di cui l'amministrazione incredibilmente non sembra abbia tenuto conto, determinando così lo stop perché di fatto il bando era fuori legge".

"CHI RISARCIRA' I ROMANI?" - Una lunga nota stampa nella quale Fabrizio Santori si domanda: "Quindi, per non cadere sotto la mannaia della giustizia, i grillini fermano il bando e lo rinviano a data da destinarsi. Roma è in mano a questi dilettanti, che diventano dannosi nel momento in cui ci vanno di mezzo gli interventi sul bene pubblico, come questi relativi alla manutenzione del verde, e addirittura pericolosi perché se non in grado di adeguarsi alle norme possono agevolare ad esempio l'incursione di ditte corrotte favorendo speculazioni e intromissioni della malavita, o lavori eseguiti in maniera approssimativa. Ci chiediamo – conclude Santori - chi risarcirà i romani per il degrado di alberature e il proliferare di piante infestanti che stanno avvolgendo sia la città sia i parchi capitolini, cosa dice la sindaca Raggi su questo caso e, soprattutto, quanto altro tempo dovranno attendere i romani  prima di rivedere il decoro nella loro città".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

Torna su
RomaToday è in caricamento