menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fede sparita al San Camillo e poi ritrovata, l'ospedale: "Non è stato un furto. Ecco com'è andata"

Il direttore del San Camillo: "Ho ritenuto doveroso telefonare alla figlia dell'uomo per scusarmi a nome dell'azienda per avergli causato un dolore supplementare a quello già immenso causato dalla perdita di una persona cara" 

Mistero risolto: nessuna fede è stata rubata al San Camillo. Nessuna sparizione e nessun atto di sciacallaggio. L'anello nuziale del 68enne di Fondi morto di Covid all'ospedale di Roma è stato ritrovato.

A darne notizia è stato oggi il direttore generale dell'azienda ospedaliera Fabrizio d'Alba: "Gli oggetti sono qui, custoditi come da prassi nella cassaforte dell'ospedale. Ho telefonato alla famiglia per chiedere scusa dell'imperdonabile errore di comunicazione avvenuto tra i reparti".

"Non c'è stato nessun furto, nessun appropriazione di beni personali appartenuti ad un paziente deceduto, nessun "sciacallo" che si aggira per i nostri reparti. - spiega d'Alba - Si è trattato di un grave problema di comunicazione tra i coordinatori infermieristici dei due reparti dove l'uomo è stato ricoverato". 

Nessun furto, ma un "errore umano" sottolinea il Direttore Generale come evidenziato dell'inchiesta interna: "Gli oggetti personali dell'uomo infatti sono a tutt'oggi qui, custoditi nella cassaforte dell'azienda. Un luogo "ad hoc" dove vengono depositati gli oggetti di valore dei pazienti che transitano nel Pronto Soccorso e nei reparti di degenza. Su questo episodio in particolare - aggiunge d'Alba - ho ritenuto doveroso telefonare alla figlia dell'uomo per scusarmi a nome dell'Azienda per avergli causato un dolore supplementare a quello già grande ed immenso causato dalla perdita di una persona cara".

Sul caso è intervenuto anche l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato: "Ho appena avuto la buona notizia dal direttore generale dell’Azienda ospedaliera San Camillo di Roma. Non c'è stato pertanto alcun furto ne sciacallaggio. Alla famiglia va un sentimento di cordoglio per la perdita del loro caro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento