rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca

Febbre suina, altri 2 casi a Roma: positivi una 16enne e un bimbo di 11 mesi

La prima è ricoverata all'Ospedale Spallanzani, il piccolo è invece all'Ospedale Bambin Gesù. Entrambi sono reduci da un viaggio in Messico. Entrambi non destano preoccupazione

Terzo e quarto caso di influenza suina in Italia. Entrambi sono nella Capitale, dove i casi, dopo quello del 25enne reso noto ieri, salgono a tre. Si tratta di una ragazza di 16 anni rientrata in Italia da un viaggio in Messico ricoverata nell'ospedale Spallanzani; il secondo è un bambino di 11 anni ricoverato nell'ospedale Bambino Gesù, anch'esso tornato da un viaggio in Messico.

I due pazienti sono stati sottoposti a terapia antivirale.  Sarebbe in buone condizioni il bambino di 11 anni ricoverato all'ospedale Bambin Gesù di Roma per Nuova Influenza. Secondo quanto si apprende il piccolo è al momento in cura all'Ospedale Pediatrico Romano ma non ci sarebbero particolari preoccupazioni per la sua salute.

"L'aumento dei casi in Italia era previsto”, spiega una nota del ministero del Welfare. “Ciò non desta però particolare preoccupazione sia perché questo nuovo virus è responsabile di una sintomatologia più leggera di quella determinata dal virus dell'influenza stagionale, sia perché l'Italia dispone di scorte sufficienti di farmaci indicati per il trattamento di questa infezione nonché di Centri di riferimento di eccellenza per il ricovero e il trattamento delle persone affette".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Febbre suina, altri 2 casi a Roma: positivi una 16enne e un bimbo di 11 mesi

RomaToday è in caricamento