Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Montagnola / Piazzale dei Caduti della Montagnola

"Facciamoci un regalo": in due giorni raccolti mille chili di carta e cartone

Con la campagna "Facciamoci un regalo" tra il 6 ed il 7 gennaio l'Ama ha raccolto oltre mille kg di carta e cartone che, rigenerati, torneranno nel circuito produttivo

L’iniziativa straordinaria “Facciamoci un regalo”, promossa da Ama in collaborazione con quattro enti di prossimità, si è rivelata un successo. Prendendo spunto dall’esperimento condotto il 26 e 27 dicembre nel III Municipio, è stata riproposta la raccolta di carta e cartone. Con risultati soprendenti.

IL SUCCESSO - Sono stati oltre mille i chilogrammi che l’Ama ha raccolto il giorno dell’Epifania e durante la mattinata seguente. “Nei municipi III, VIII, XI e XIII, oltre che nei contenitori con il coperchio bianco dedicati alla raccolta della carta, è stato possibile conferire tutti gli imballaggi dei regali ricevuti e altri materiali in cellulosa accu-mulati in casa anche presso postazioni allestite per l’occasione” si legge in un comunicato dell’Ama.

LA COLLABORAZIONE CON I MUNICIPI - Le postazioni sono state allestite  in piazza Sempione e presso il centro commerciale “Porta di Roma” (III municipio), in piazza Caduti della Montagnola (VIII municipio), via Lorenzo Allievi ed a Ponte Galeria, all'altezza del supermercato Eurospin nell' XI municipion ed a Largo Boccea (XIII municipio). ““Ai cittadini che hanno consegnato gli imballaggi in carta e cartone, come di consueto prodotti in grande quantità nel periodo delle festività – ricorda l’azienda municipalizzata ai rifiuti   sono state distribuite cartoline e opuscoli sulla corretta differenziazione dei rifiuti e sui Centri di raccolta Ama. Ai bambini che hanno portato scatole e invo-lucri dei regali natalizi è stato invece regalato un gadget sulla raccolta e il riciclo dei materiali”.

IL RICICLO DELLA CARTA - “Tutti i rifiuti in cellulosa raccolti, correttamente differenziati, verranno avviati alle piatta-forme di recupero e quindi destinati alle cartiere per essere trasformati in nuova carta “ri-generata” da inserire nuovamente nel circuito produttivo. Questa iniziativa di sensibilizzazione si affianca alla task-force straordinaria attivata da Ama nei giorni festivi, dallo scorso 'ponte dell’Immacolata', per la raccolta degli imballaggi e materiali in cellulosa in 500 strade ad alta densità di attività commerciali in tutti i 15 municipi di Roma”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Facciamoci un regalo": in due giorni raccolti mille chili di carta e cartone
RomaToday è in caricamento