rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
L'incidente mortale / Torre Spaccata / Viale dei Romanisti, 123

Fabio Mastrogiacomo, investito in viale dei Romanisti e morto in ospedale a 53 anni. Torrespaccata in lutto

Sull'incidente indaga la polizia locale di Roma Capitale. Mastrogiacomo era molto conosciuto nel quartiere

Fabio Mastrogiacomo, 53 anni, è l'ultima vittima delle strade di Roma. L'uomo, molto conosciuto a Torrespaccata, è morto all'ospedale San Giovanni dove era stato portato lo scorso primo dicembre in codice rosso. Già in gravi condizioni, Fabio Mastrogiacomo è peggiorato nel corso delle ore, morendo la mattina del 2 dicembre. 

Il 53enne era stato investito mercoledì scorso, alle 18, in viale dei Romanisti, all'altezza del civico 123, da un'auto. Sul posto è intervenuto il VI Gruppo Torri della Polizia di Roma Capitale che indaga per ricostruire la dinamica del sinistro. Con la morte di Mastrogiacomo, ora il fascicolo - come da prassi - si è trasformato in omicidio stradale. Un atto dovuto, in questi casi. Lunedì, secondo quanto apprende RomaToday, ci sarà l'autopsia e poi si saprà la data del funerale.

La notizia, in pochi minuti, si è diffusa nel quartiere. Fabio Mastrogiacomo era molto conosciuto a Torrespaccata. "Me lo ricordo sempre sorridente", scrive Marco sul gruppo di quartiere. "Lo vedevo sempre alla Regina mundi mi dispiace che non c'è più", il pensiero di Settimio. "Povero Fabio, quanti ricordi ho di te. Il piccolo lupetto timido aveva lasciato il posto ad un uomo sempre gioviale e fiero del suo lavoro", ricorda Vincenzo.

Qualcuno, invece, denuncia la pericolosità della strada. "Fatalità hanno tolto le radici e via dei romanisti è tornata una pista", denuncia Fabio. "L'unica soluzione è mettere le rotonde al posto dei semafori", aggiunge Biagio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabio Mastrogiacomo, investito in viale dei Romanisti e morto in ospedale a 53 anni. Torrespaccata in lutto

RomaToday è in caricamento