Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Esquilino / Via Giovanni Amendola

Evade dai domiciliari a Vicenza: scovato vicino alla stazione Termini

Il 33enne ha provato a nascondersi tra le auto in sosta al passaggio di una pattuglia dei carabinieri. L'arresto in via Giovanni Amendola

Esquilino: via Giovanni Amendola

Lo hanno trovato poco distante dalla Stazione Termini. A mettere fine alla latitanza di un giovane cittadino straniero sono i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, con la collaborazione dei militari della Compagnia Roma Centro, che hanno arrestato per evasione un cittadino albanese di 33 anni che doveva trovarsi ai domiciliari a Vicenza.

NASCOSTO TRA LE AUTO - L'uomo, 33 anni, con precedenti, alla vista della pattuglia dei carabinieri in transito in via Giovanni Amendola si è nascosto tra le auto in sosta. I militari lo hanno fermato, identificato e da un controllo alla banca dati è risultato che l'uomo doveva trovarsi agli arresti domiciliari a Vicenza, come disposto da una sentenza del Tribunale Ordinario di Roma, VII Sezione Penale, emessa il 23 settembre scorso. L'arresto poco dopo le 11 di domenica 19 ottobre.

RITO DIRETTISSIMO - Per l'evaso sono scattate le manette, è stato accompagnato in caserma dove è stato trattenuto in attesa di essere sottoposto al processo con rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari a Vicenza: scovato vicino alla stazione Termini

RomaToday è in caricamento