Anzio, per i regali di Natale evade i domiciliari

Non ha saputo resistere alla tentazione di comprare di persona i regali di Natale. E' stata questa la giustificazione ha fornito ai carabinieri che lo hanno trovato fuori casa. Era agli arresti domiciliari

p080810_18.46_-02Un uomo di 38 anni agli arresti domiciliari è stato sorpreso dai carabinieri di Anzio mentre era uscito dalla sua abitazione. Quando è stato fermato ha dichiarato di essere uscito per fare i regali di natale.

L'uomo è stato ritenuto  responsabile di associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. Già in altre occasioni era stato bloccato dai militari fuori dal proprio domicilio senza alcuna autorizzazione e per questo motivo l'Autorità Giudiziaria si è espressa favorevolmente alla richiesta avanzata dai carabinieri per il ripristino della custodia cautelare in carcere. Per lui, quindi, si sono aperte le porte del carcere di Velletri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento