Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Ostia, evadono dai domiciliari: tre arresti in poche ore

Nell'ambito dei consueti controlli alle persone sottoposte agli arresti domiciliari, tre pregiudicati sono stati arrestati nelle ultime ore dai Carabinieri della Compagnia di Roma Ostia

Continuano i controlli alle persone sottoposte agli arresti domiciliari ad Ostia. Nelle ultime ore tre pregiudicati sono stati arrestati nelle ultime ore dai Carabinieri.

Il primo a finire in manette è stato un 43enne romano residente a Ostia Nuova. Durante un controllo di routine, i militari lo hanno trovato in 
strada, a pochi metri dalla propria abitazione. L'uomo è stato arrestato per "evasione dagli arresti domiciliari".

Nel corso di altri due distinti controlli eseguiti dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Roma  Ostia, due pregiudicati lidensi sono finiti in manette per lo stesso reato. Si tratta di un 39enne, sottoposto agli arresti domiciliari nella sua abitazione a Ostia e di un uomo di 50 anni sottoposto alla stessa misura nella sua abitazione a Fiumicino, per reati in materia di stupefacenti. 

I due non sono stati trovati nelle rispettive abitazioni durante il controllo. In entrambi i casi, in seguito a  minuziose ricerche, gli “evasi” sono stati rintracciati e arrestati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostia, evadono dai domiciliari: tre arresti in poche ore

RomaToday è in caricamento