Civitavecchia: due evasi dal carcere, ricerche in corso

Al momento si sta battendo il territorio di Civitavecchia con l'ausilio di un elicottero

Due evasi dal carcere di Civitavecchia. A diffondere la notizia è Angelo Urso, segretario della Uilpa penitenziaria, seguito da un'altra nota dal suo collega della Cisl Massimo Costantino. I due, di nazionalità albanese, sarebbero fuggiti dai cortili di passeggio da dove avrebbero scavalcato le recinzioni e poi si sarebbero arrampicati sul muro di cinta dandosi alla fuga. Sono in corso le ricerche.

L'evasione, secondo quanto si apprende, sarebbe avvenuta questa mattina. Il sistema anti scavalcamento ha fatto suonare l'allarme e messo in allerta il personale che ha avviato le ricerche. Al momento si sta battendo il territorio di Civitavecchia con l'ausilio di un elicottero.

Secondo quanto informa Massimo Costantino della Cisl la casa circondariale di Civitavecchia risulta "sovraffollata da 86 detenuti. Quelli previsti sono infatti 344,  Al momento presenti 430".

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento