rotate-mobile
Cronaca

Evade per passare la vigilia di Natale con la sorella

La donna era ai domiciliari ed è stata trovata il giorno dopo. È finita nuovamente nei guai

Doveva essere a casa agli arresti domiciliari ma i carabinieri della stazione di San Basilio l'hanno trovata il giorno di Natale a casa della sorella. La donna, una peruviana di 44 anni, ai domiciliari senza braccialetto elettronico, era evasa il giorno prima, il 24, per trascorrere la vigilia di Natale con la sorella.

Dopo essere stata rintracciata dai carabinieri  il giorno di Natale, sempre a casa delle sorella, è stata arrestata per evasione. Arresto che è stato convalidato dopo il rito direttissimo e la donna è tornata nuovamente ai domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade per passare la vigilia di Natale con la sorella

RomaToday è in caricamento