rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Colli Aniene / Via Mozart

Colli Aniene, evade dai domiciliari per aperitivo e partita al videopoker

Un passeggiata di circa 4 chilometri da via Locke, in zona Nomentano, a via Mozart. Il 59enne evaso è stato riconosciuto, in un bar, dai Carabinieri della Stazione di Roma Santa Maria del Soccorso

Una lunga passeggiata di 4 chilometri dal quartiere Nomentano a quello Tiburtino. Un 59enne romano agli arresti domiciliari, per rapine e furti, ha pensato bene di evadere per per un aperitivo e una giocata al videopoker.  

L'uomo, senza occupazione e con numerosi precedenti, è stato riconosciuto dai Carabinieri della Stazione di Roma Santa Maria del Soccorso in un bar in via Mozart, nei pressi di via Tiburtina in zona Colli Aniene.

I Carabinieri lo hanno arrestato e riaccompagnato nella sua abitazione in via Locke, quartiere Nomentano, dove rimarrà agli arresti domiciliari, in attesa del processo per il reato di evasione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colli Aniene, evade dai domiciliari per aperitivo e partita al videopoker

RomaToday è in caricamento