Estorce denaro ad anziano: "Paga o uccido tua moglie". Arrestato 19enne

E' successo a Santa Marinella. Dopo l'ennesima richiesta di 250 euro, seguita dalla pesante minaccia di uccidere sua moglie in caso di mancato pagamento, la vittima ha denunciato tutto ai Carabinieri

Continue minacce per estorcere denaro. Vittima di un 71enne pensionato, un ragazzo di 19 anni marocchino arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia a Santa Marinella, per il reato di estorsione aggravata continuata.

L’operazione è scaturita dalla denuncia dell'anziano, il quale, dopo oltre un anno di angherie subite da parte del giovane, che lo aveva ripetutamente minacciato, anche di morte, per costringerlo a consegnargli somme di denaro sempre più ingenti, per un totale di oltre mille euro.

Dopo l’ennesima richiesta di 250 euro, seguita dalla pesante minaccia di uccidere sua moglie in caso di mancato pagamento, la vittima ha trovato il coraggio di recarsi dai Carabinieri e denunciare quanto stava subendo.

I militari hanno predisposto un servizio di osservazione in attesa che l'aguzzino si presentasse dall’anziano per riscuotere la somma richiesta e sono interventi, bloccandolo, subito dopo aveva ricevuto il denaro, poi recuperato e restituito al legittimo proprietario. L’arrestato è stato portato in carcere a Civitavecchia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento