Lunedì, 26 Luglio 2021
Cronaca Esquilino / Via Emanuele Filiberto, 50

Esquilino: torna a casa e sorprende ladra sul pianerottolo

Una giovane rom è stata arrestata per furto dopo esser stata sorpresa sul pianerottolo di un'abitazione dal padrone di casa appena rientrato

Ieri  pomeriggio in via Emanuele Filiberto nel quartiere Esquilino, il  proprietario di un appartamento, tornando a casa,  sul pianerottolo ha incrociato una giovane sconosciuta di etnia rom che stava scendendo per le scale.

L’uomo si è  immediatamente accorto  che la porta del suo appartamento era aperta e vi erano chiari segni di scasso, disordine e oggetti mancantti nell'appartamento.
Intuendo che la giovane incrociata sulle scale era stata poco prima a “visitare” casa sua, il proprietario ha immediatamente chiamato la polizia.

La nomade in fuga è stata poco dopo intercettata dagli agenti del commisariato Esquilino: appena quattordicenne è  stata  identificata grazie ai rilievi effettuati presso il Gabinetto Interregionale di Polizia Scientifica e l’Ufficio Immigrazione e arrestata per furto aggravato.

La minore aveva  abbandonato durante la fuga alcuni  arnesi da  scasso e aveva degli oggetti d'oro nelle sue tasche.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esquilino: torna a casa e sorprende ladra sul pianerottolo

RomaToday è in caricamento