Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Esquilino: sospesa temporaneamente la licenza a bed and breakfast, i clienti non venivano censiti

Le indagini sono partite perché in quella struttura ci fu un doppio caso di violenza sessuale, con vittime una ragazza di 18 anni e una minorenne

Non censiva i clienti che ospitava. Per questo motivo il Questore di Roma ha emesso un provvedimento di sospensione della licenza per 15 giorni, eseguito dal personale della squadra amministrativa del commissariato Esquilino, al titolare di un bed and breakfast.

Le indagini della polizia sono iniziate mesi fa. Quella struttura, lo scorso 26 aprile, era finita sotto la lente di ingrandimento delle forze dell'ordine perché gli agenti avevano eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di un afgano responsabile di gravi episodi di violenza sessuale verificatisi all'interno del B&B. 

Secondo quanto emerso dalle indagini, infatti, il 56enne afgano è stato ritenuto responsabile di una "violenza sessuale continuata ed aggravata commessa tra il 24 gennaio e il 4 febbraio scorso nei confronti di una ragazza di 18 anni e della sua amica di 15 anni", spiega la Questura che il 5 febbraio scorso ha acquisito un referto medico di pronto soccorso con una prognosi di 7 giorni e una diagnosi di contusioni multiple da aggressione per quella che, secondo gli atti di indagini, fin dai primi momenti era stata trattata come una "aggressione con tentativo di violenza sessuale".

Il titolare della struttura, un 30enne nativo del Bangladesh e totalmente estraneo alla vicenda della violenza sessuale, tuttavia nonostante avesse ottenuto l'abilitazione al portale 'Alloggiati Web' della Questura di Roma, da quasi due anni, di fatto non aveva mai effettuato gli inserimenti delle persone alloggiate - tra cui anche il 56enne afgano arrestato appunto - e, costituendo reato, la scorsa settimana è stato denunciato in stato di libertà. Infine, il 14 maggio scorso, il Questore di Roma, ha emesso il provvedimento di sospensione della licenza per 15 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esquilino: sospesa temporaneamente la licenza a bed and breakfast, i clienti non venivano censiti

RomaToday è in caricamento