rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca Esquilino

Esquilino, troppe 28 persone nel locale: i carabinieri lo chiudono per violazione anti Covid

I carabinieri hanno multato il titolare di 400 euro e hanno disposto la chiusura dell’attività per 5 giorni

Aveva accolto nel suo locale più persone rispetto quelle consentite e così, ieri, i carabinieri hanno chiuso il suo locale. È quanto successo all'Esquilino, al termine di un servizio di controllo del territorio nel quartiere dei militari della Compagnia di piazza Dante e della Compagnia Centro.

Nel corso delle attività, i carabinieri hanno eseguito verifiche anche agli esercizi commerciali della zona, sanzionando il titolare di un locale di ristorazione perché all'interno sono state trovate 28 persone, in numero ben al di sopra della capienza massima consentita dalle attuali disposizioni relative al contenimento del contagio da Covid19. I Carabinieri hanno multato l’uomo, un 47enne del Bangladesh, per 400 euro e hanno disposto la chiusura dell’attività per 5 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esquilino, troppe 28 persone nel locale: i carabinieri lo chiudono per violazione anti Covid

RomaToday è in caricamento