Esplosione a Trigoria: banda in fuga col denaro della cassa continua del supermercato

Il furto consumato dal Todis. Indaga la polizia

Hanno fatto esplodere la cassa continua del supermercato per poi fuggire col denaro contenuto all'interno. Il colpo è stato messo a segno la notte dell'8 giugno al Todis di via di Trigoria. 

La chiamata alla polizia è arrivata alle prime ore di lunedì dopo che un dipendente del supemercato di via di Trigoria ha trovato la cassa continua esterna del supermercato distrutta in seguito ad una esplosione. Arrivate sul posto le Volanti della polizia hanno accertato l'avvenuto furto di circa 25mila euro.

Acquisite le immagini di videosorveglianza della zona, sul posto sono intervenuti gli investigatori della polizia scientifica a caccia di elementi utili a risalire ai ladri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Prova a scavalcare ma rimane infilzato: muore per infezione in ospedale. I genitori denunciano i medici

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 30 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento