menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I vigili del fuoco in via Magnaghi

I vigili del fuoco in via Magnaghi

Esplosione a Garbatella: fuga di gas da un appartamento, tre feriti

E' accaduto in un'abitazione al primo piano di via Giovanni Battista Magnaghi. Sul posto vigili del fuoco, 118 e polizia

Paura questa mattina a Garbatella in seguito ad una esplosione da un appartamento dovuta probabilmente ad una fuoriuscita di gas. La deflagrazione poco dopo le 9:30 da un'abitazione del primo piano posta al civico 51 di via Giovanni Battista Magnaghi. Tre i feriti, due tecnici del gas che stavano facendo i lavori nella casa dove è avvenuta l'esplosione ed il proprietario dell'immobile. Sul posto cinque squadre dei vigili del fuoco, le ambulanze del 118 e gli agenti di polizia del commissariato Colombo.

FUGA DI GAS - Ancora da accertare le cause scatenanti. Secondo i primi rilievi l'esplosione sarebbe partita da un contatore del gas sul quale i tecnici stavano effettuando dei lavori. Poi la deflagrazione che ha investito le tre persone che si trovavano nell'appartamento di via Magnaghi.

TRE FERITI - Allertati i soccorritori a Garbatella sono arrivate le ambulanze del 118. Medicato sul posto il proprietario di casa, i due operai sono stati trasportati con delle ustioni sul corpo codice rosso all'ospedale Sant'Eugenio. L'area è stata circoscritta al traffico con i vigili del fuoco al lavoro per mettere in sicurezza l'edificio. Al momento non risultano esserci altri feriti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento